Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Danyteacher
  • Blog di Danyteacher
  • : Descrivo spesso rimedi naturali per risolvere piccoli problemi, mi interesso anche di economia, diritto e scienze della finanza.Offro informazioni relative alla scuola, alle lingue straniere, la letteratura italiana e straniera e notizie su i grandi scrittori. Mi occupo anche di viaggi e film
  • Contatti
27 maggio 2012 7 27 /05 /maggio /2012 15:29

 

Vitamine-E.jpg

La vitamina E è una delle vitamine a cui è stata riconosciuta la proprietà di prevenzione di alcune fra lepiù impegnative patologie. Viene considerata non più come una integrazione di una dieta carente o di una alimentazione sbilanciata, ma come un vero e prorio principio fondamentale di una vita migliore, di un corpo più sano e preparato a sconfiggere gli attacchi di diverse malattie.

La vitamina E è stata scoperta nel 1920 come vitamina capace di assicurare la fecondità, ci vollero circa quarant'anni prima che venisse conosciuta come vitamina indispendabile alla vita e dimostrare una sua fantastica proprietà ovvero che è una vitamina che non si esaurisce mai. Inoltre è particolarmente difficile, portare un individuo ad esaurimento delle innumerevoli scorte contenute nell'organismo, in particolare nei tessuti.

Nel 1959 la Food and Nutrition Board americana riconobbe la vitamina E come essenziale alla vita, attribuendole numerose qualità quali:

 

- la capcità di contribuire a mantenere vitali i globuli rossi 

- favorisce la sintesi degli ormoni antistress nelle ghiandole surrenali, in pratica è in grado di aiutare l'organismo a difendersi dall'affatticamento fisico e mentale

- ha la capacità di impedire l'aggregazione delel piastrine evitando quindi la formazione di trombi nelle arterie.

 

- ha la proprietàd di difendere l'apparato respiratorio dagli agenti inquinanti o intossicanti

 

- previene l'arteriosclerosi e quindi è di valido aiuto per allungare la vita sooprattuto agli uomini anziani in quanto ha una elevata efficienza sulle difese immunitarie

 

- ha una elevata azione protettrice nei confronti di malattie di origine tumorale

- è una vitamina che si può definire antiossidante. Protegge contro le malattie cardiache, rafforza il sistema immunitario riuscendo a stimolarlo e a proteggerlo

 

La vitamina E si trova soprattutto nei semi di grano e nelle foglie verdi dove è in alta concentrazione. Si trova anche in alcune bacche selvatiche , nell'olio di arachidi, nel pancreas e nella milza degli animali, nella frutta oleosa, nei semi crudi, nell'erba medica, nel lievito di birra, nel cavolo, negli asparagi e negli spinaci.

La vitamina E non manca praticamente a nessuno. E' indispensabile ad ognuno tanto da venir chiamata "la vitamina della vita" ed è presente nell'organismo umano in dose inesauribili ed è sufficiente un piccolo apporto, mediante l'alimentazione, per reintegrare per lungo tempo  eventuali deficit.

Ci sono rari casi patologici, in cui un apporto di vitamina E è indispensabile. Si tratta in prevalenza di persone che hanno subito danni al pancreas, al fegato o alle vie biliari.

E' particolarmente utile per rafforzare l'organismo in difficoltà, negli anziani e nei bambini reduci da malattie, nelle donne in gravidanza, nelle persone soggette a forti stati di stress e prolungati nel tempo. Il suo utilizzo, permette di prevenire danni provocati dall'arteriosclerosi e dai tumori.

L'abuso eccessivo di vitamina E nella maggior parte dei casi non danno effetti collaterali se non, raramente, fastidi come la nausea o la diarrea.

La dose da assumere, soprattutto negli uomini anziani, varia dai 5 ai 30 milligarmmi al giorno.anziani-coppia.jpg


Condividi post

Repost 0
Published by danyteacher - in Rimedi
scrivi un commento

commenti