Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Danyteacher
  • Blog di Danyteacher
  • : Descrivo spesso rimedi naturali per risolvere piccoli problemi, mi interesso anche di economia, diritto e scienze della finanza.Offro informazioni relative alla scuola, alle lingue straniere, la letteratura italiana e straniera e notizie su i grandi scrittori. Mi occupo anche di viaggi e film
  • Contatti
11 novembre 2011 5 11 /11 /novembre /2011 12:33

cellulite2La cellulite può essere definita una vera e propria malattia che non risparmia neppure le giovani donne. Si localizza soprattutto nei tessutti sottocutenei di cosce e fianchi ma può apparire anche sull'addome, sui glutei e sulla parte esterne delle braccia.

Tra le numerose cause che la determinano vi è la ridotta capacità drenante del sangue nei tessuti oltre alla predisposizione tipicamente femminile legata al ciclo ormonali.

I massaggi sono molto utili per riattivare la circolazione e quindi ridurre la cellulite. La prima cosa da fare è quella di far accertare al medico che non vi sono problemi di naturale renale, quindi si può intervenire sulla cellulite ricorrendo all'aiuto delle pianta.

La pianta particolarmente indicata per trattare le cellulite è la betulla. Le foglie di betulle hanno principi attivi in grado di stimolare la diuresi e di favorire la riduzione degli edemi arrivando ad aiutare a ristabilire un buon equilibrio dei liquidi all'interno dei tessuti. L'utilizzo della betulla non ha effetti collaterali sgradevoli.

Utilizzando la betulla di può preparare una tisana anticellulite sotto forma di decotto utilizzando una miscela composta da:

 

- 40 grammi di foglie di betulla

- 30 grammi di centella asiatica

- 30 grammi di fiori di tiglio.

 

Dopo aver ben mischiato tra loro gli ingredienti si dovrà far bollire per quindici minuti  due cucchiai della miscela preparata in mezzo litro di acqua. Trascorso il tempo, spegnere il fuoco e lasciare in infusione per due minuti quindi filtrare.

Bere per un mese due volte al giorno, preferibilmente una tazza al mattino e una alla sera, senza aggiungere dolcificanti. Dopo aver assunto per un mese la tisana sarebbe consigliabile sottoporsi ad un ciclo di massaggi drenanti.

 

Condividi post

Repost 0
Published by danyteacher - in Rimedi
scrivi un commento

commenti

Emanuele 08/18/2016 17:21

Concordo tantissimo sull'utilità della betulla! Io utilizzo una tisana drenante con foglie di betulla che è una meraviglia, provare per credere.