Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Danyteacher
  • Blog di Danyteacher
  • : Descrivo spesso rimedi naturali per risolvere piccoli problemi, mi interesso anche di economia, diritto e scienze della finanza.Offro informazioni relative alla scuola, alle lingue straniere, la letteratura italiana e straniera e notizie su i grandi scrittori. Mi occupo anche di viaggi e film
  • Contatti
10 giugno 2011 5 10 /06 /giugno /2011 09:11

La Società in accomandita semplice appartiene alle società di persone che è formata da soci che hanno con gradi diversi, una responsabilità personale rispondendo con il proprio patrimonio per le obbligazioni prese dalla società.

Caratteristiche della Società in accomandita semplice

La Società in accomandita semplice ha due categorie di soci, i soci accomandatari e i soci accomandanti. I primi sono soci personalmente e solidalmente responsabili verso terzi per le obbligazioni prese dalla società, inoltre partecipano all'amministrazione della società. I secondi sono soci obbligati solo a effettuare i conferimenti economici previsti e rischiano di perdere solo quanto hanno apportato e non possono amministrare la società. L'atto costitutivo della società può avvenire con atto pubblico o con scrittura privata autenticata e deve indicare i soci accomandanti e accomandatari, inoltre la ragione sociale deve precisare almeno il nome di uno dei soci accomandatari. I soci accomandanti svolgono diverse attività quali trattare e concludere affari in nome della società, dare autorizzazione e consigli, prestare la propria opera sotto controllo degli accomandatari, svolgere funzioni di ispezione e sorveglianza ed hanno diritto di ricevere una comunicazione annuale del bilancio e di controllare i libri e tutti i documenti della società. I soci accomandanti che non rispettano i limiti previsti, possono andare incontro alla sanzione della perdita della responsabilità limitata arrivando a rispondere illimitatamente e solidalmente di tutte le obbligazioni sociali. La cessione di quote sas, comporta la modifica dell'atto costitutivo, in quanto la quota dell'accomandante si può trasmettere per causa di morte, oppure per cessione tra vivi con il consenso dei soci che rappresentano la maggioranza di capitale. Lo scioglimento sas può avvenire per morte del socio, per recesso del socio oppure per sua esclusione. Inoltre si può sciogliere anche se viene a mancare la categoria dei soci accomandatari o/e accomandanti. La mancanza dei soci accomandatari può dare origine a dei problemi all'amministrazione della società, infatti se mancano, per un periodo di sei mesi, gli accomandanti devono nominare un amministratore provvisorio che potrà svolgere solo atti di ordinaria amministrazione. Trascorso il periodo se non sono stati inseriti nuovi soci accomandatari, la società si dovrà sciogliere. La Società in accomandita semplice può non essere iscritta nel Registro delle imprese, in quanto costituita con accordo verbale, pertanto si parla di società irregolare, restando ferma la responsabilità dei soci accomandanti, Il fallimento sas comporta solo il fallimento dei soci accomandatari.

Di cosa si occupa la Società in accomandita semplice

Questa società permette di associare chi vuole svolgere un'attività commerciale dando tutti i rischi ai soci accomandatari, con coloro che invece vogliono partecipare alla costituzione della società solo per i relativi utili, dando un rischio limitato ai soci accomandanti. E' adatta ad attività industriali, di trasporto, di intermediazione, bancarie e assicurative.

La platea di ArezzoBusiness accessoriesDSCF4615

Condividi post

Repost 0
Published by danyteacher - in Enti e Associazioni
scrivi un commento

commenti