Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Danyteacher
  • Blog di Danyteacher
  • : Descrivo spesso rimedi naturali per risolvere piccoli problemi, mi interesso anche di economia, diritto e scienze della finanza.Offro informazioni relative alla scuola, alle lingue straniere, la letteratura italiana e straniera e notizie su i grandi scrittori. Mi occupo anche di viaggi e film
  • Contatti
29 giugno 2013 6 29 /06 /giugno /2013 21:44

 

7658305438_5e4b1a898a.jpg

Con la parola inglese stress si intende un insieme di modificazioni emotive alle quali il corpo reagisce ad una situazione vissuta come spiacevole. Quasi tutti ne soffriamo e lo temiamo. Si può definire stress positivo quello che determina stimoli provenienti dall'esterno, in dose adeguata ed equilibrata, che originano una sollecitazione positiva al nostro corpo arrivando a sollecitarlo a reagire in modo costruttivo. Si parla di stress negativo quando, al contrario, gli stimoli sono eccessivi o inesistenti.

 

                               4331097922_7694d187e8.jpg                                                                             

Le cause dello stress sono molteplici, le più comuni sono:

 

- un carico eccessivo di fatica fisica ossia troppi allenamenti, lavori pesanti ed intensi e quant'altro

- un intensa fatica mentale

- sottoporre l'organismo a rumori e musica forti

- notti insonni

- vivere stati di competitività 

- svolgere un impegno gravoso sotto pressione

- essere costretti a prendere decisioni importanti

- dover fare delle scelte che possano mutare la vita presente e quella futura

- accettare perdite, dolori e malattie

- subire ingiustizie, torti, soprusi e molto altro

- avere difficoltà di rapporti con i propri figli, genitori, parenti, amici e quant'altro

- vivere un rapporto conflittuale con se stessi, non sapersi accettare, non piacersi o autoemarginarsi

 

Qualunque sia la motivazione che ha generato lo stress questo può dare origine a conseguenze a discapito della salute. Si possono avvertire tensioni, contratture muscolari, dolori articolari e  veri e propri blocchi. Lo stress è responsabile anche di colite spastica, stitichezza, gastrite nervosa, mal di testa, problemi respiratori, pruriti e numerosi malattie di origine psicosomatiche.

Lo stress può determinare ansia, insonnia, depressione, crisi di piano e di ansia, svenimenti improvvisi e difficoltà del linguaggio verbale. Può anche dare origine ad inappetenza o eccessivà voracità determinano pericolosi aumenti e diminuzioni di peso.

Per sconfiggerlo la prima cosa da fare è quella di individuare i segnali d'allarme che il nostro corpo invia quando è sotto stress, fare attenzione ai sintomi che avvertiamo è il primo passo per eliminarlo.  Sarà quindi necessario curare la cause che lo hanno generato ricorrendo a medici specialisti.

Sarà necessario imparare a riequilibrare la propria vita, diminuendo gli impegni, imponendosi di finire quello che si è iniziato, attuando , durante le attività mentali e fisiche particolarmente impegnative, brevi pause allo scopo di rilassarsi e respirare profondamente. 

Sarà di particolare aiuto pratiche delle  tecniche di rilassamento e l'automassaggio. Parlare e confrontarsi con gli altri rappresenta un valido modo per liberarsi della tensione interiore.

Curare con attenzione la propria alimentazione e assumere tisane a base di melissa, valeriana e camomilla sarà un rimedio naturale ma efficace per attenuare gli stati eccessivi di stress. 

Condividi post

Repost 0
Published by danyteacher
scrivi un commento

commenti