Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Danyteacher
  • Blog di Danyteacher
  • : Descrivo spesso rimedi naturali per risolvere piccoli problemi, mi interesso anche di economia, diritto e scienze della finanza.Offro informazioni relative alla scuola, alle lingue straniere, la letteratura italiana e straniera e notizie su i grandi scrittori. Mi occupo anche di viaggi e film
  • Contatti
20 gennaio 2013 7 20 /01 /gennaio /2013 14:25

8337383487_97fd572969.jpgIl dentice è un pesce che contiene poco grassi, tuttavia è molto saporito e alquanto gustoso. Può essere utilizzato per preparare secondi sfiziosi e poco calorici. Associato a pasta o riso ha la capacità di saziare diventando un piatto unico. Il pesce dentice inoltre è molto digeribile, non si deve dimenticare che è ricco di acidi grassi che sono salutari per l'organismo in quanto favoriscono la fliudità del sangue e di conseguenza aiutano a migliorare la circolazione. 

Per preparare il dentice allo zafferano per 4 persone saranno necessari i seguenti ingredienti:

 

- 50 grammi di carote

- 50 grammi di sedano

- due foglie di alloro

-  350 grammi di punte di asparagi freschi o surgelati

- 50 grammi di porri

- un dentice da 500 grammi

- alcune lische di pesce a scelta

- due bustine di zafferano

- 50 grammi di panna da cucina, volendo anche vegetale

- olio extra vergine di oliva

- mezzo bicchiere di vino bianco o brandy a scelta

- sale fino q.b.

- sale grosso q.b.


Pulire e lavare le carote, il sedano e le foglie di alloro. Lavare bene le lische di pesce. Preparare quindi un brodo di pesce, con un litro e mezzo di acqua, le lische di pesce, le carote, il sedano e le foglie di alloro. Far bollire per circa 30-40 minuti.

Nel frattempo cuocere a vapore le punte di asparagi , se fresche dopo averle pulite e lavate,  e lessare i porri dopo averli pulite e ben lavati.

Una volta che gli asparagi saranno cotti, frullare i gambi con i porri e poco brodo di pesce con l'aggiunta di un pizzico di sale fino.

Prendere il dentice, pulirlo e lavarlo, quindi sistemarlo in una teglia rivestita con carta da forno, aggiugere un cucchiaio di olio extra vergine di oliva, due cucchiai di brodo di pesce e mezzo bicchiere di vino bianco secco o brandy.

Lessare il riso in abbondante acqua salata con l'aggiunta delle due bustine di zafferano. Una volta cotto, scolarlo ed unire la panna da cucina e le punte di asparagi .

Servire il riso con il dentice e la salsa di porri.

 

5587168798_e4ac59760a.jpg

La ricetta fornisce 460 calorie a porzione.

Condividi post

Repost 0
Published by danyteacher
scrivi un commento

commenti